SEI IN > VIVERE FOLIGNO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Foligno: la Casa dei Popoli ricorda l'abolizione della schiavitù

1' di lettura
1394

Violenza sulle donne

La Casa dei Popoli intende celebrare ogni anno la Giornata in memoria dell’abolizione della schiavitù, istituita ufficialmente dal Comune di Foligno fin dal 2010, per non dimenticare il passato e per conoscere e combattere le nuove schiavitù.

La schiavitù è stata ufficialmente abolita, eppure continua a esistere sotto diverse forme: dal lavoro coatto allo sfruttamento sessuale, dal matrimonio precoce alla servitù della gleba. Quest’anno la scelta è di occuparsi di donne: tutte le donne a cui, con violenza, inganno o lusinga, è sottratto il diritto alla libertà, all'autodeterminazione, ad una vita serena e consapevole.
Sabato 22 settembre 2012 alle ore 16.30 nella sala video dell’Auditorium di S. Domenico si terrà un incontro-confronto pubblico su questo scottante tema di attualità.
In allegato la locandina della manifestazione, organizzata dalla Casa dei popoli di Foligno in memoria dell'abolizione delle schiavitù per ricordare la Convenzione Internazionale sulla schiavitù di Ginevra, che nel settembre dell'anno 1926 proibì il commercio di schiavi e condannò la schiavitù in tutte le sue forme.

Per informazioni:
Casa dei Popoli
recapito Via Oberdan 16 - 06034 Foligno
tel. 3336317056



Violenza sulle donne

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2012 alle 12:00 sul giornale del 22 settembre 2012 - 1394 letture