SEI IN > VIVERE FOLIGNO > CRONACA
articolo

Emette e annulla scontrini, ristoratore cinese evade 400mila euro

1' di lettura
501

ristorante cinese

Molti clienti, molti scontrini emessi ma con un 'trucco' che gli avrebbe consentito di evadere 400.000 euro di tasse: il titolare, cinese, di un ristorante del folignate emetteva gli scontrini fiscali con la descrizione di coperti, portate e bevande e il corrispettivo dovuto.

Ma in calce agli scontrini, poco leggibile ad occhio nudo, figurava una voce che attestava l'avvenuto annullamento della validità degli scontrini ai fini fiscali. Il ristoratore ha poi regolarizzato la propria posizione. (ANSA)


ristorante cinese

Questo è un articolo pubblicato il 04-03-2015 alle 19:28 sul giornale del 05 marzo 2015 - 501 letture