Forte odore, c'era una serra di marijuana: denunciato un 60enne

1' di lettura 12/05/2022 - I finanzieri del Comando Provinciale di Perugia, nel corso di un ordinario servizio di controllo economico del territorio, hanno scoperto una piccola serra per la coltivazione di marijuana.

I militari della Compagnia di Foligno, insospettiti da un forte odore che proveniva da un locale adiacente a quello di un’attività commerciale in cui era in corso un controllo volto a verificare la regolare emissione e registrazione degli scontrini elettronici, hanno effettuato una perquisizione di iniziativa, rinvenendo due piante di marijuana, una lampada alogena con pannello riflettente per l’accelerazione della crescita, due ventilatori e una presa con temporizzatore, oltre ad alcuni barattoli contenenti circa 200 grammi di sostanza stupefacente già essiccata.

Il proprietario del locale, un sessantenne di origini campane, è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Spoleto, per detenzione di sostanze stupefacenti ai sensi dell’art. 73, comma 5, del D.P.R. n. 309/90, mentre la droga, sia allo stato erbaceo che essiccata, e le attrezzature sono state sottoposte a sequestro.

L’operazione è frutto dell’impegno che le Fiamme Gialle profondono quotidianamente nell’azione di controllo del territorio e testimonia l’efficacia e la trasversalità del dispositivo di contrasto ai traffici illeciti attuato dal Comando Provinciale di Perugia.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Foligno .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316334 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverefoligno o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 12-05-2022 alle 11:22 sul giornale del 13 maggio 2022 - 105 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c65X





logoEV
logoEV