SEI IN > VIVERE FOLIGNO > CRONACA
articolo

Incidenti con feriti e un anziano contromano sulla "Val di Chienti": i controlli dei Carabinieri

2' di lettura
134

I Carabinieri della Compagnia di Foligno hanno effettuato 62 servizi esterni finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere nel corso dei quali sono stati, tra l’altro, ritrovati 3 fucili proventi di un furto in abitazione avvenuto nel dicembre scorso in Assisi, abbandonati nell’alveo del fiume Topino e già restituiti al proprietario.

I militari hanno proceduto al controllo di 232 veicoli, 303 persone e 56 esercizi commerciali, attività che ha portato ad elevare 19 contravvenzioni al Codice della Strada, tra le quali spiccano, in particolare, quelle per guida senza copertura assicurativa patente e senza revisione.

Scongiurate gravi conseguenze nel pomeriggio di domenica 24 luglio 2022 quando un anziano, alla guida della propria vettura, ha imboccato contromano la carreggiata della S.S. 77-Var da Colfiorito verso Foligno: l’equipaggio della Sezione Radiomobile è riuscito a raggiungerlo prima che lo stesso potesse impattare con altri veicoli, accompagnandolo fino all’uscita di Colfiorito e sanzionandolo con il fermo del veicolo e la proposta di revoca della patente. L’uomo non è risultato in stato d’ebbrezza.

Per quanto concerne la repressione dei reati predatori, i Carabinieri della Sezione Radiomobile hanno segnalato alla competente Autorità Giudiziaria un soggetto che, fermato alla guida del proprio motofurgone, trasportava sul cassone due caschi da moto dei quali non sapeva fornire giustificazione sulla provenienza e che, a seguito di accertamenti, sono risultati oggetto di furto in danno di due motocicli parcheggiati a Bevagna in occasione di una sagra di paese. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari, mentre per l’uomo è scattata una denuncia in stato di libertà per ricettazione.

Sono stati, infine, rilevati 5 sinistri stradali di cui 3 con feriti: nessuno dei conducenti è risultato alla guida in stato di ebbrezza.

Le persone sottoposte alle indagini preliminari si presumono innocenti.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Foligno .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereFoligno oppure aggiungere il numero 376 0316334 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverefoligno o Clicca QUI.


Questo è un articolo pubblicato il 28-07-2022 alle 12:08 sul giornale del 29 luglio 2022 - 134 letture






qrcode