Ai domiciliari in comunità, scappa per festeggiare il compleanno della compagna

1' di lettura 18/09/2023 - Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Foligno, a seguito di segnalazione al Numero Unico di Emergenza Europeo, hanno arrestato per il reato di evasione un uomo, classe 1985, che si era allontanato dalla comunità presso la quale era sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Era stato il responsabile di turno della comunità che, accortosi dell’assenza del 38enne dalla struttura, aveva immediatamente allertato la Polizia di Stato.

Avviate immediatamente le ricerche nei luoghi abitualmente frequentati dall’uomo, gli agenti sono riusciti a rintracciarlo poco dopo presso l’abitazione della compagna.

I tentativi della donna di dissimularne la presenza non sono risultati convincenti. Pertanto, il 38enne ha deciso di presentarsi agli agenti, spiegando di essersi allontanato dalla comunità per festeggiare il suo compleanno insieme alla fidanzata.

Accompagnato presso gli uffici di Polizia per le attività di rito, è stato arrestato per il reato di evasione e, su disposizione del Pubblico Ministero, ricollocato agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Foligno .
Per Whatsapp aggiungere il numero 376 0316334 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverefoligno o Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 18-09-2023 alle 13:22 sul giornale del 19 settembre 2023 - 16 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/esqb





logoEV
logoEV
qrcode