SEI IN > VIVERE FOLIGNO > ATTUALITA'
articolo

Questura di Perugia, nuove procedure per il rilascio del Passaporto

2' di lettura
56

La Questura di Perugia, al fine di soddisfare le numerose richieste volte ad ottenere il rilascio del Passaporto, ha aggiornato e modificato la procedura di prenotazione on-line tramite l’”Agenda Passaporto”, ampliando la quotidiana disponibilità e prevedendo un’Agenda aggiuntiva per la prenotazione del titolo di espatrio nei casi di urgenza. È stato disposto, inoltre, un ampliamento degli orari di apertura dell’Ufficio Passaporti.

A partire dal 19 marzo scorso, la richiesta di passaporto dovrà essere effettuata esclusivamente mediante l’“Agenda passaporto”, il servizio online realizzato dalla Polizia di Stato, raggiungibile dal sito https://www.passaportoline.poliziadistato.it utilizzando le credenziali SPID o CIE.

Il sistema, oltre all’inserimento della domanda, consentirà di scegliere il giorno e l'ora per la consegna della documentazione e per la rilevazione delle impronte digitali (necessarie per il rilascio del passaporto).

Il ritiro del titolo di espatrio potrà essere effettuato nei giorni di martedì, giovedì, sabato, dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

La prenotazione tramite “Agenda passaporto” costituirà l’esclusivo metodo per fissare un appuntamento finalizzato al rilascio del titolo di espatrio.

Per l’Ufficio Passaporti della Questura, le rivisitate procedure di urgenza, ricorribili solo in caso di assenza di appuntamenti idonei in agenda web a soddisfare le esigenze del cittadino, prevedono che:

· per il rilascio del passaporto entro 30 giorni – L’utente dovrà prenotare un appuntamento on-line nell’agenda prioritaria (dedicata solo alle urgenze), compilare e stampare un’autocertificazione, già predisposta nel sistema informatico, nella quale dovrà dichiarare i motivi dell’urgenza, documentazione necessariamente supportata da idoneo carteggio da produrre al momento della presentazione della domanda;

· per il rilascio passaporto entro 15 giorni – Qualora l’agenda prioritaria non fornisse una data utile alle proprie esigenze, l’utente dovrà stampare l’autocertificazione, sempre predisposta nel medesimo sistema informatico, corredata da documentazione attestante l’urgenza, da presentare direttamente presso la Questura nei giorni di apertura sportelli.

A tal proposito si segnala che, dallo scorso martedì, gli sportelli dell’Ufficio passaporti sono aperti dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 al mattino e dalle ore 15:00 alle ore 18:00 il pomeriggio.

Solo per le sedi dei Commissariati di Pubblica Sicurezza di Assisi, Foligno, Spoleto e Città di Castello, al fine di far fronte alla significativa richiesta di passaporti, l’utenza potrà, al momento, continuare a fruire delle aperture straordinarie, presentandosi direttamente presso quelle sedi, secondo il seguente calendario:

· martedì 16 Aprile dalle 8 alle 12.

In merito, si evidenzia che l’utenza sarà ricevuta in base all’ordine di presentazione ed entro i limiti consentiti dall’orario di apertura dello sportello.

Infine, si rappresenta che l’ufficio Passaporti è comunque contattabile presso il seguente indirizzo mail: dipps159.00n0@pecps.poliziadistato.it.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Foligno .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereFoligno oppure aggiungere il numero 376 0316334 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverefoligno o Clicca QUI.


Questo è un articolo pubblicato il 23-03-2024 alle 18:17 sul giornale del 25 marzo 2024 - 56 letture

All'articolo è associato un evento






qrcode