SEI IN > VIVERE FOLIGNO > CRONACA
articolo

35enne entra nel ristorante, minaccia il titolare con un cacciavite e tenta di rapinarlo

1' di lettura
118

Mercoledì sera, a seguito di Chiamata al Numero Unico di Emergenza Europeo, il personale del Commissariato di P.S. di Foligno ha arrestato in flagranza per il reato di tentata rapina aggravata un cittadino italiano.

L’uomo – successivamente identificato per un 35enne, già noto alla Polizia per reati contro il patrimonio e contro la persona – poco prima delle 23, è entrato in un ristorante del centro storico ed ha minacciato con un cacciavite il titolare dell’esercizio al fine di farsi consegnare l’incasso.

A quel punto, però, l’uomo ha incontrato la ferma opposizione della vittima che, nell’occorso, ha ingaggiato una colluttazione con il 35enne, facendosi notare da alcuni passanti che hanno richiesto l’intervento della Polizia di Stato.

La Volante, giunta sul posto, ha trovato i due uomini ancora impegnati nella colluttazione.

Dopo aver separato le parti e aver contenuto in sicurezza l’aggressore, gli agenti hanno accertato che nessuno dei due necessitasse di cure mediche; dopodiché, hanno provveduto a condurre il 35enne presso gli uffici del Commissariato.

Ricostruita compiutamente la dinamica dell’episodio, al termine delle attività di rito, l’uomo è stato tratto in arresto in flagranza per il reato di tentata rapina aggravata.

Su disposizione del P.M., è stato quindi associato presso la Casa Circondariale di Spoleto, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Foligno .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereFoligno oppure aggiungere il numero 376 0316334 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverefoligno o Clicca QUI.


Questo è un articolo pubblicato il 05-04-2024 alle 10:34 sul giornale del 06 aprile 2024 - 118 letture






qrcode