SEI IN > VIVERE FOLIGNO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Trevi: Debora Caprioglio, Cristiana Pegoraro e Germano Rubbi sabato al Clitunno

2' di lettura
76

Un appuntamento tra musica e parole in scena al Teatro Clitunno di Trevi per il prossimo appuntamento con la stagione di prosa 2023/2024 promossa da TEC - Teatro al Centro. In scena sabato 20 aprile alle 21 Debora Caprioglio, Cristiana Pegoraro e Germano Rubbi in "Due vite su un pentagramma. Clara e Robert Schumann: diari di amore e follia". Testo di Germano Rubbi e regia di Francesco Verdinelli.

È una domenica mattina dell’anno 1841 e siamo a Lipsia, al numero 5 della Inselstrasse. In quell’appartamento abita una giovane coppia di musicisti. Lui è Robert Schumann, ha 31 anni ed è uno dei compositori che più si sta affermando nella scena musicale europea. Lei è Clara Wieck, 22 anni, seppur giovane è già una pianista affermata la cui traiettoria è in continua ascesa: contesa dai teatri e dalle corti più in vista dell’epoca.

Sulla tavola ben apparecchiata, c’è un quaderno pieno di scritti, appunti e riflessioni e lavori iniziati. Sono le note del diario scritto dai due giovani sposi. All’indomani delle nozze, Robert ha avuto l’idea di tenere questo quaderno a quattro mani, ovvero a settimane alterne. Le pagine di questi diari, oltre a far emergere gli aspetti più intimi dei due sposi musicisti, risultano essere piene di struggente bellezza e poesia. La meraviglia di queste pagine, però, non nasce solo dalle illuminazioni poetiche, ma da una miriade di dettagli e annotazioni che riportano in vita musiche, spartiti, stralci di discussioni e annotazioni che compongono la vita, musicale e non, degli Schumann.

Un pianoforte e due leggii. Questo è quello che apparirà sulla scena. Al pianoforte ci sarà Cristiana Pegoraro, pianista di fama internazionale. Sarà accompagnata dai due attori: Debora Caprioglio interpreta Clara, mentre Germano Rubbi sarà suo marito Robert Schumann. Essi porteranno in vita gli aspetti più intimi e segreti dei due musicisti innamorati, della loro relazione, della musica e, soprattutto, della vita. Ogni singola citazione musicale che emergerà nel racconto prenderà vita attraverso il pianoforte come se, improvvisamente, lo spettatore vedesse materializzarsi davanti a sé, non solo i due musicisti, ma anche i grandi compositori citati, spesso amici personali dei due.

Costi - Intero euro 18 - Ridotto euro 15 (sotto 26 e sopra 65 anni).

Informazioni e prenotazioni: 375 6245808 - info@teatroclitunnotrevi.it (dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18). Ritiro biglietti prenotati al botteghino del teatro il giorno dello spettacolo dalle 19 alle 20.45.

Prevendite: circuito VivaTicket

TEC è una realtà costituita dal Teatro Belli di Antonio Salines (Roma), Teatro di Sacco (Perugia), Magazzini Artistici (Narni e Roma) e Povero Willy (Terni)

Sito ufficiale: www.teatroclitunnotrevi.it

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Foligno .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereFoligno oppure aggiungere il numero 376 0316334 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverefoligno o Clicca QUI.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-04-2024 alle 11:40 sul giornale del 17 aprile 2024 - 76 letture






qrcode