...

L’assessore all’Agricoltura della Regione Umbria, Roberto Morroni, e gli assesori regionali all’Agricoltura di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia (rispettivamente Francesco Fanelli, Gianluca Gallo, Nicola Caputo, Donato Pentassuglia, Toni Scilla) hanno lanciato la sfida da Roma: le regole di riparto dei fondi europei per le politiche di sviluppo rurale non possono essere cambiate in corso d’opera, a meno di non voler penalizzare, indebolendo l’Umbria e il Meridione, l’integrità dell’intero comparto agroalimentare italiano.







...

Un notevole quantitativo di prodotto che, è stato spiegato, ha finito con il determinare uno stallo delle vendite dell'olio umbro. Il Covid ha poi contribuito a rallentare ulteriormente le vendite, anche se è stato sottolineato come la crescita del commercio online di olio confezionato, ha in parte mitigato il problema.


...

"Per fare un bilancio, ha spiegato Filippo Antonelli, presidente del Consorzio vini di Montefalco, bisognerà attendere qualche giorno. C'è da capire se i nuovi germogli sono stati necrotizzati e bisogna aspettare le temperature delle prossime notti". "L'aspetto positivo, ha continuato Antonelli, è che questa gelata non è stata particolarmente tardiva, rispetto, ad esempio, a quella del 26 aprile del 2017



...

Siglato dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando, di concerto con il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Daniele Franco, il decreto di riparto delle risorse delle Regioni per interventi di integrazione salariale straordinaria e mobilità in deroga per i lavoratori e le imprese delle aree di crisi complessa.  


...

La presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, ha incontrato giovedì mattina alcuni rappresentanti del mondo del commercio umbro. La presidente, dopo aver ascoltato le difficoltà che stanno attraversando i vari settori, ha illustrato i punti principali non solo della strada che la Regione sta percorrendo con propri fondi già messi in campo ed ordinanze territoriali, ma anche le richieste rivolte a livello nazionale, dove c’è il fulcro di ciò che concerne i ristori e le misure restrittive.


...

Tra il 2012 e il 2020 è proseguito anche in Umbria il processo di desertificazione commerciale, come emerge dall’analisi dell’Ufficio Studi Confcommercio sulla demografia delle imprese italiane, che ha preso in considerazione la situazione dei due comuni capoluogo insieme a quella di tutti i capoluoghi di provincia (ed ex capoluoghi) più 10 comuni di medie dimensioni.







...

“La Giunta regionale chiarisca se la decisione della Cina di bloccare le importazioni di carne suina italiana coinvolge anche aziende umbre e quali perdite potrebbe registrare il settore suinicolo umbro. Spieghi inoltre se intende sollecitare il Governo a mettere in atto misure a sostegno e tutela delle imprese esportatrici”.


...

“Dopo averlo negato più volte pubblicamente e dopo mesi di fuga dalle proprie responsabilità da parte dei protagonisti, l’interessamento della Corte dei Conti al dissesto del Comune di Montefalco certifica, se ancora ce ne fosse bisogno, che il rosso milionario nel bilancio è tutt'altro che una casualità contabile”:



...

“Investimenti per la sanità pari soltanto all'1,34 per cento e dello 0,7 per cento per quanto riguarda le politiche sulla disabilità. Sono 458 i progetti partoriti nelle segrete stanze dalla governatrice Tesei da presentare nel Recovery Plan. Un valore totale calcolato di 6,419 miliardi di euro su cui non c'è stato nessun confronto e nessun percorso di ascolto”.


...

I dati del Centro Studi Fipe Confcommercio arrivano a certificare lo stato di enorme crisi che vive la ristorazione italiana, che in Umbria ha perso nel 2020 548.254.000 di euro di fatturato rispetto all’anno precedente: l’1,5% dei quasi 38 miliardi di perdite a livello nazionale.


...

Confartigianato Imprese Terni, attraverso il Confidi di propria emanazione Confartigianato Fidi Umbria Orientale ed in collaborazione con Confartigianato Imprese Perugia ha avviato un percorso formativo di “educazione finanziaria” rivolto agli imprenditori per supportarli nel miglioramento del rapporto con il proprio Istituto di Credito, dal Titolo “IMPRESA E BANCHE: CONOSCERSI, COOPERARE PER SUPERARE LA DIFFIDENZA”, LUNEDI’ 18 GENNAIO 2021 alle 17.30 il quarto incontro tratterà il tema della “Pianificazione e controllo di gestione come fattori competitivi”.